Crea sito

Sono un amante del QRP da molto tempo.

Iniziai nel 1974 come studente e quindi fu quasi gioco forza usare potenze ridotte.

Poi il QRP divenne una vera passione, dopo aver conosciuto le "gesta" di quello che poi sarebbe divenuto un grande amico: Nino Paglialonga, allora I7ZCZ oggi IZ7DJR che con solo VFO Geloso ed i circa 2 W in antenna dati dalla finale 6L6 aveva collegato la stazione russa UA3YH/p, in Antartico.

Dagli anni '70 ad oggi il QRP è stata la mia attività Radio prevalente e la svolgo sia in stazione fissa, sia in portatile pressoché esclusivamente in CW.

 

La mia attività QRP in portatile si svolge pressoché soltanto in montagna.

Fino al 2005 è stata svolta nel programma SOTA, sulla spinta del sito Radioavventura.it , iniziativa lodevole ed entusiasmante messa in piedi dall'amico Arnaldo Bollani  IK2NBU.

 

Oggi svolgo le mie "uscite" nell'ambito delle attività del Mountain QRP Club, specie per il programma Watt per Miglio.